L’Associazione Nazionale Carabinieri aggrega carabinieri in servizio, in congedo, i loro familiari e tutti i simpatizzanti in quella che è sentita la grande famiglia dell’Arma.

L’Associazione, che è apolitica e non persegue fini di lucro, si propone i seguenti scopi:
promuovere e cementare i vincoli di cameratismo e di solidarietà fra i militari in congedo e quelli in servizio dell’Arma, e fra essi e gli appartenenti alle Forze Armate ed alle rispettive associazioni; tenere vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria, lo spirito di corpo, il culto delle gloriose tradizioni dell’Arma e la memoria dei suoi eroici caduti; realizzare, nei limiti delle possibilità, l’assistenza morale, culturale, ricreativa ed economica a favore degli iscritti e delle loro famiglie; promuovere e partecipare – anche costituendo appositi nuclei – ad attività di Volontariato per il conseguimento di finalità assistenziali, sociali e culturali.

Nell’ambito della stessa nasce il nucleo di Protezione civile Aquino – Castrocielo, il cui scopo primario è la produzione di servizi diretti all’integrità fisica delle persone, alla salvaguardia dei loro beni ed alla tutela dell’ambiente dai rischi. La nostra organizzazione opera, infatti, nei seguenti ambiti: la promozione e la tutela dei diritti della persona mediante l’assistenza, prioritariamente nei confronti dei portatori di handicap, anziani, emarginati, minori; la protezione la conservazione e la valorizzazione dell’ambiente, della cultura e del patrimonio storico ed artistico, nonché la promozione e lo sviluppo delle attività connesse; la protezione civile, nell’ambito della normativa vigente, in tutte le sue caratteristiche e forme, cioè: previsione prevenzione e soccorso.

Il volontariato effettuato nell’ambito del nucleo di p.c. negli ultimi tempi ha assunto caratteri di partecipazione e di organizzazione particolarmente significativi, fenomeno nato sotto la spinta delle grandi emergenze verificatesi in Italia negli ultimi anni. L’ascesa del volontariato di Protezione civile è espressione di una moderna coscienza collettiva del dovere di solidarietà, nella quale confluiscono spinte di natura religiosa e laica, unite dal comune senso dell’urgenza di soccorrere chi ha bisogno e di affermare, nella più ampia condivisione dei disagi e delle fatiche, il diritto di essere soccorso con la professionalità di cui ciascun volontario è portatore e con l’amore che tutti i volontari dimostrano scegliendo, spontaneamente e gratuitamente di correre in aiuto di chiunque abbia bisogno di loro.

Il nucleo di Protezione civile Aquino – Castrocielo, iscritto negli appositi registri nazionali, regionali, con i suoi volontari, i suoi automezzi e le sue attrezzature, rappresenta in ogni momento, attraverso la conservazione e la diffusione dei valori propri dell’Arma dei Carabinieri, uno strumento di prevenzione, previsione, e soccorso al servizio della comunità.

Modulo di Iscrizione

Per poter svolgere attività di protezione civile in qualità di volontario, requisito necessario è iscriversi presso un’Associazione Nazionale Carabinieri. A seguito dell’iscrizione stessa si può compilare ed inoltrare la domanda di adesione al Nucleo di Protezione civile, la quale verrà visionata e, in caso di esito positivo, convalidata.